Il nostro sito utilizza cookie di profilazione anche di terze parti per inviare materiale informativo in linea con le tue preferenze. Per maggiori informazioni e per negare il consenso al loro utilizzo leggi l'informativa. Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Accetto

faq

1.
Come posso fare se ho perso la busta contente il pin della carta?
Non è possibile richiederne una copia perché si tratta di un codice univoco, inviaci un'email all'indirizzo cartapiu@bancapisaweb.it oppure cartapiu@bancadipisa.it, specificando il tuo problema, ti invieremo l'apposito modulo di estinzione. Potrai poi recarti presso una delle filiali di Banca di Pisa e Fornacette per apire un conto corrente e richiedere una carta di debito internazionale.
2.
Abbandono gli studi. La tessera va riconsegnata alla segreteria?
No, lo studente può tenere CartaPiù fino alla scadenza e continuare ad utilizzarla come una normale carta conto.
3.
Non riesco a prelevare dagli ATM nonostante la mia carta sia attiva e sia in possesso del pin?
Anche se la carta è attiva, per questioni di sicurezza, è stata bloccata al momento dell'attivazione del rapporto bancario. Dovrai contattare il numero verde di CartaPiù 800.27.91.92 per abilitarla ed utilizzarla come mezzo di pagamento.
4.
Ho ricevuto il pin via mail ma provando a prelevare risulta errato. Come mai?
Il pin della carta viene consegnato per posta, tramite corriere all'indirizzo di residenza. Il pin ricevuto per email è il pin dispositivo, il codice che ti consente di effettuare operazioni dispositive dalla app Mito Mobile.
5.
Pur avendo ricaricato la carta a mensa, non riesco a prelevare dallo sportello ATM. Perchè?
Il credito della mensa e quello della carta conto sono distinti. Ricaricando la carta a mensa, potrai usufruire di quel credito solo per la mensa; allo stesso modo l'importo ricaricato in contanti o mediante bonifico in banca, sarà presente sulla tua carta conto CartaPiù.
6.
Non ho ricevuto o ho dimenticato il codice utente e la password. Come fare?
Il nome utente e il codice di attivazione dell'utenza Mito vengono forniti via SMS. La password e il pin provvisori vengono inviati via email. Nel caso in cui l'utente non abbia ricevuto la mail, l'abbia erroneamente cancellata o ha semplicemente dimenticato le credenziali necessarie, può contattare il numero verde di CartaPiù 800.27.91.92 per ricevere nuove credenziali per l'accesso all'Area riservata Mito.
7.
Non riesco a pagare a mensa con CartaPiù. Com'è possibile?
È necessario attivare la Carta per il pagamento della mensa sul sito del DSU o direttamente alla mensa centrale.
8.
Come posso fare per richiedere la rateizzazione delle tasse universitarie?
Se la tua CartaPiù è già stata attivata come conto corrente bancario, potrai richiedere il prestito UNIPI dall’apposita sezione del sito, procedere con l'invio dei documenti necessari (documento identificativo, codice fiscale, il cud e l'ultima busta paga del garante) e inoltrare i mav dei bollettini universitari. Non appena il contratto di prestito è pronto, dovrai recarti con il garante in banca per la firma.
9.
Perché non riesco ad accedere alla vostra app Mito?
Per ragioni di sicurezza è necessario attivare il dispositivo da cui si vuole accedere a Mito Mobile (MIMO). Per far questo l'utente deve accedere nella sezione "Gestione Profilo" alla voce "Attivazione MIMO" dalla quale è necessario abilitare il proprio smartphone. Solo dopo aver abilitato il dispositivo si può utilizzare la nuova versione dell'App Mito Mobile in tutte le sue funzionalità.
10.
È possibile prelevare solo presso sportelli della Banca di Pisa e Fornacette o anche da quelli di altre banche?
Sì è possibile prelevare anche da ATM di altri istituti. Il prelievo presso gli Atm della nostra Banca è completamente gratuito, mentre per quelli da sportelli di altre banche è prevista una commissione di 1,00 €.
11.
Come faccio a versare denaro sul mio conto collegato alla CartaPiù?
  • Con un bonifico da altro conto corrente. Se il bonifico è effettuato da conti non intestati a te è sufficiente indicare il tuo Nome e Cognome e il codice IBAN associato alla carta
  • Con un versamento di contanti presso una delle nostre filiali territoriali
  • Con un versamento di contanti presso i Punti Vendita SisalPay (con una commissione di 3,00 €)
12.
Quali sono i massimali della carta?
I massimali sono:
  • 250 € per il prelievo giornaliero;
  • 1.500 € per il prelievo mensile;
  • 3.000 € per il pagamenti mensili con il pos;
  • 500 € per gli acquisti online.
13.
Ho smarrito la mia CartaPiù e ho fatto la denuncia ai carabinieri. Quali documenti è necessario inviarvi?
Dovrai inviarci una copia della denuncia, che riporti iban o pan della carta e il modulo di estinzione della carta. Questi ultimi dati, nel caso di necessità, possono anche essere richiesti al nostro numero verde. Recandoti presso una delle filiali della Banca di Pisa e Fornacette, potrai aprire un nuovo conto corrente e richiedere una carta di debito internazionale.
14.
Per i pagamenti mediante Pos ci sono commissioni da pagare?
I pagamenti mediante pos sono gratuiti in Italia e in area euro. Negli altri paesi la commissione è di 1,00 € per operazione.
15.
Non riesco a trovare il contratto da stampare e da inviarvi per l'attivazione della carta.
Al termine della procedura di compilazione del form di attivazione, ti comparirà un link sulla pagina di conferma. Cliccando sul link potrai scaricare il tuo contratto. In alternativa, gli studenti possono contattare il Servizio Assistenza Studenti CartaPiù per riceverne una copia. È anche possibile richiedere la spedizione a casa durante la fase di registrazione o firmarlo direttamente online con firma elettronica avanzata.
16.
CartaPiù è sia un conto corrente sia una carta prepagata?
CartaPiù è una carta conto ricaricabile dotata di iban, quindi è possibile ricevere bonifici, eseguirli ed anche pagare le bollette. Non ci sono spese di attivazione e di gestione della carta.
17.
Che cos'è la Strong Authentication?
Si parla di Strong Authentication per definire una nuova modalità di autenticazione basata sull'utilizzo di sistemi che aumentano il livello di sicurezza delle operazioni effettuate online, così come richiesto dagli standard di Banca Centrale Europea, Banca d'Italia e Garante della Privacy. Si applica ogni volta che l'utente:
  • accede al proprio home banking
  • effettua transazioni di pagamento elettronico
  • svolge un'operazione dispositiva sul suo home banking
Per operare su MITO è necessaria un'autenticazione a due fattori, tramite l'utilizzo di un pc e di un dispositivo mobile, sia per accedere alla piattaforma che per finalizzare qualsiasi operazione dispositiva, come bonifici, MAV, Rav, F24, Riba o ricariche.
  1. PASSWORD: autenticazioe con inserimento della password.
  2. NOTIFICA PUSH: ricezione di una notifica push tramite l'applicazione Vip Access.
    Oppure
    SMS: ricezione del codice OTP attraverso un sms sul proprio dispositivo, qualora questo non fosse abilitato alla ricezione delle notifiche push.
18.
Ho smarrito la mia CartaPiù non attiva come conto corrente ma solo per il servizio mensa. È necessaria comunque la denuncia?
No. È sufficiente recarsi presso la segreteria studenti o lo sportello del DSU per richiedere una nuova carta.
19.
La mia CartaPiù si è smagnetizzata, cosa devo fare?
Se avevi già attivo il conto corrente, inviaci un'email all'indirizzo cartapiu@bancapisaweb.it oppure cartapiu@bancadipisa.it, specificando che ti si è smagnetizzata la carta, ti invieremo l'apposito modulo di estinzione. Potrai poi recarti presso una delle filiali di Banca di Pisa e Fornacette per apire un conto corrente e richiedere una carta di debito internazionale.